Search

Displaying 1 - 1 of 1 results
Wednesday, June 4, 2014
A capo delle truppe tedesche viene nominato il generale Jürgen Stroop con l’ordine di annientare i ribelli e ripulire il ghetto dagli ebrei. Il generale Stroop, non riuscendo a domare la rivolta decide di dare fuoco agli edifici, provocando la morte di migliaia di persone. Il 29 aprile 1943 anche l’edificio sovrastante il bunker di David prende fuoco e tutti sono costretti a uscire. David descrive la moltitudine di persone in strada di fronte ai soldati tedeschi con le mitragliatrici puntate contro di loro.